23 marzo 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-03-23

Dopo la tornata di femminucce della scorsa settimana (vinta da Sx con l'ottima Vision), i maschietti hanno fame di contraddittorio, ricetta par condicio tra i sessi.
"Ingredienti" di questa settimana: blues, dance, folk, indie rock, rap, R&B, soul, synthpop ed 1/5 di "stagionato" condimento tricolore.
Una finestra, digressione, su un artista pubblicato qualche giorno fa. Capossela. Il concerto un tuffo audiovisivo e olfattivo travolgente, emozioni da una realtà fantastica e parallela. Scorza di purosangue...
  1. VISION - Sx
  2. LONDON - Maty Noyes
  3. SAMARITAN - Ionnalee
  4. LATE NIGHTS - Jabberwocky Ft Elisa Jo
  5. CITY LIGHTS - Blanche
  6. SINCE THE VERY FIRST OF ALL - Gabriela Beltramino
  7. TELL ME X TOO MUCH TOO LATE - Sabrina Claudio
  8. COME LOVE COME - Rhiannon Giddens
  9. LIABILITY - Lorde
  10. HURT YOU FIRST - Niia

20 marzo 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n.11 del 18/03/2017

Continua imperterrito il successo universale di Ed Sheeran che conferma sia il suo N.1 con Shapes Of You che le tante presenze in classifica. Sarà uno dei misteri gloriosi di questo 2017. Così come misterioso risulta l'altro grande successo di questa noiosissima Despacito, probabile prossima N.1 e pressochè sicuro tormentone durante la prossima estate. Bah...

16 marzo 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-03-16

Dopo l'infornata di brani italiani della scorsa settimana che vede ai primi posti Thegioranlisti con Sold Out, Pollio con Generico e Boosta e Malika Ayane con Noi, ecco per questa settimana una infornata di voci muliebri: una delizia.
Le donzellette vengono dalla sala incisione... e recano in video un brano di note e parole. Mimose ormai sfiorite, ciò nonostante ecco un en plein di gentil sesso (in voce).
Un'unica lingua di presentazione ma un piluccare in diverse estrazioni. Di nuovo influenze da Eurovision e pure un'insospettabile infiltrata made in Italy. La gioventù fa da padrona e, momentaneamente, lascia in panchina l'esperienza. Nella varietà dei generi emerge questo dinamico e fresco entusiasmo. Stavolta è superfluo affermare: "speriamo che sia femmina"...
  1. SOLD OUT - Thegiornalisti
  2. GENERICO - Pollio
  3. NOI - Boosta Ft Malika Ayane
  4. TUTTO PASSA (ACOUSTIC) - Artù
  5. RIFLESSIONI SULLO SCHERMO DEL COMPUTER - Rosso Petrolio
  6. IL SANTO - Federico Sirianni
  7. PACE - Fabrizio Moro
  8. PENSAMI - Dimartino & Fabrizio Cammarata
  9. NON ME NE FREGA NIENTE - Levante
  10. GALLO DA COMBATTIMENTO - Le Capre A Sonagli

14 marzo 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n.10 del 11/03/2017

E' durato solo 3 settimane la permanenza del tormentone Occidentali's Karma al vertice della nostra Top 200. Successo intensissimo ma breve quello di Francesco Gabbani, e forse è meglio così. Ora si tratterà di capire se il carisma del cantautore carrarese potrà far breccia anche a livello europeo con il prossimo Eurofestival. Nel frattempo assistiamo alla restaurazione operata da Shape Of You di Ed Sheeran che ritorna al N.1 dopo 3 settimane, totalizzando 4 presenze al vertice, che sembrano destinate ad incrementarsi ancora.

09 marzo 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-03-09

Più oltre potete vedere la Top Ten che avete selezionato tra le proposte della scorsa settimana.
Nell'attuale foresta discografica nazionale ci sono i soliti nomi noti, con carriere più o meno lunghe ed alti e bassi nelle creazioni. Giovani cantanti provenienti da talent con alcune capacità e spalle blindate da major. C'è pure chi ha la botta di c... ehm fortuna trasformarsi da youtuber a scalatore di classifica presentando qualcosa che è peggio del nulla.
Esiste poi un vasto sottobosco di artisti nell'ombra, oscurati da una diffusione infelice e produzioni di etichette indipendenti con basso potere mediatico.Fatte eccezioni, in questo round, per Boosta e Moro. Diverse sono le radici ma accomunati da un desiderio di manifestare.
Generazioni con un'efficace "penna", apprezzabile schiettezza letteraria e sensibilità per la storia che si sta vivendo. Validi esempi di come l'insoddisfazione sia negli animi e si possa toccare nel vivo. Ingiustizie grandi e piccole che si ripetono in un loop infinito, errori nati ieri la contaminazione del futuro.
Dovrebbe esistere un'emittente radiofonica dedicata soprattutto a loro, che possa andare oltre la frenesia di battere cassa e appoggiare sempre gli stessi. Più luce a questi nuovi polloni."Pace" in etere alle radio di buona volontà...
  1. FRONTIERA - Pieralberto Valli
  2. HOW DO I GET THERE? - Don Bryant
  3. NOTHIN' LIKE THIS - The Phantoms
  4. BE MINE - Ofenbach
  5. ANOCHE - Arca
  6. TERRITORY - The Blaze
  7. FROM 44 TO 48 - Blackfield
  8. CAN'T WAIT - Pez Ft Hailey Cramer
  9. NICE - Kristeenyoung
  10. TILL ST. DYMPHNA KICKS US OUT - Conor Oberst

08 marzo 2017

Il Meglio di Sempre della musica italiana/ Sondaggio sul meglio degli Anni '20

Questa tornata il sondaggio è per veri cultori della canzone italiana storica. Esaminiamo la decade che va dal 1920 al 1929: vi sorprenderete di quante canzoni in realtà conoscete già tra la quarantina di brani che abbiamo selezionato (e che potete ovviamente ampliare se i vostri brani preferiti del periodo non fossero inclusi).

07 marzo 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n. 9 del 04/03/2017

La "buriana" seguita al festival di Sanremo sembrerebbe già esaurita. Certo, Occidentali's Karma del vincitore Francesco Gabbani continua a capeggiare la classifica (per la terza settimana) ma il suo vantaggio sulla seconda classificata (ancora Shape Of You di Ed Sheeran) si è ridotto notevolmente così come il numero di tracce equivalenti totali. E l'orrenda Despacito dell'orrendo filone danzereccio latineggiante si erge al 3° posto, minacciando di fare altri danni :-)

01 marzo 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-03-02

Con l'eccezionale gradimento di questo universal karma, persino adesioni estere, c'è ormai l'attesa europea di maggio.
Grande fermento tra i paesi, particolarmente scandinavi, per cercare pezzi da novanta in competizione con i nostri "primati" ballerini.
Una ex vincitrice (2012) esportata con discreto successo in tutta Europa potrebbe essere la scelta?! Chissà!
In piena era di globalizzazione tra le Alpi Apuane e il Mar Baltico non esiste più una "frontiera"... Mah...
Questa la Top Ten che avete scelto per la scorsa settimana.
  1. STELLE MARINE - Le Luci Della Centrale Elettrica
  2. E INVECE NIENTE - Tre Allegri Ragazzi Morti
  3. ORIGO - Pápai Joci
  4. VORREI ESSERE UNA CANZONE - Lo Stato Sociale
  5. CIAO AMORE, BUONA FORTUNA - Frè Monti
  6. CLOUD 9 - Jamiroquai
  7. LOVE - Lana Del Rey
  8. LOVE - Luca Di Maio Ft Serena Altavilla
  9. MANZAREK - Canova
  10. ANYMORE - Goldfrapp

Il meglio di sempre della musica italiana/ Primi risultati per il 1973

Eccoci aii risultati preliminari del sondaggio relativo al 1973 (ricordando che è ancora possibile votare sinchè non si conclude questa prima fase "eliminatoria": (qui il link per la votazione).

28 febbraio 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n. 8 del 25/02/2017

Sanremo continua a caratterizzare la Top 200 settimanale ma già inizia la fase discendente. Occidentali's Karma continua a svettare in cima alla classifica ma con un sensibile minor numero di NTE (Numero Tracce Equivalenti), mentre gli altri pezzi sanremesi cominciano ad indietreggiare. E' così per la seconda classificata Che sia benedetta di Fiorella Mannoia che perde 4 posizioni, come per la terza classificata, Vietato morire di Ermal Meta, che ne perde 5.

23 febbraio 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-02-23

Gabbani uber alles anche da queste parti, tant'è che l'avete portato trionfalmente e smaccatmente al N.1 tra le proposte della scorsa settimana (qui sotto la Top Ten delle vostre sccelte).
Per questa settimana vi proponiamo alcuni assaggi del prossimo European Song Contest (il mitico Eurofestival) con mesi di anticipo e per i giorni a venire le degustazioni non mancheranno.
Dopo la scorpacciata sanremese, ancora in piena fase di assimilazione, di nuovo protagoniste le produzioni italiane in perfetto equilibrio con il resto fuori confine. San Valentino è in ogni tempo protagonista, ovunque amore... LOVE...
  1. OCCIDENTALI'S KARMA - Francesco Gabbani
  2. NEL MARE CI SONO I COCCODRILLI - Braschi
  3. OLDER - Leon Somov & Jazzu
  4. IN LOVE WITH LIFE - Hifi Sean Ft Yoko Ono
  5. LIONS - Skip Marley
  6. FANTASY - Prince Rama
  7. JOHN WAYNE - Lady Gaga
  8. TO THE RESCUE - The Divine Comedy
  9. AMSTERDAM SKY - Emanuele Fasano
  10. LA MIA RAGAZZA E' JUVENTINA - Maldestro

20 febbraio 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n. 7 del 18/02/2017

Come previsto, l'invasione sanremese raggiunge il suo culmine scombussalando una classifica usualmente sonnacchiosa. Il vincitore Francesco Gabbani con Occidentali's Karma trionfa su tutti i canali: da Spotify a Youtube, da iTunes all'airplay radiofonico. Insomma, un trionfo come non se ne vedevano da tempo, almeno per un brano italiano. E che forse è il primo a spopolare nell'era dello streaming usualmente monopolizzato dalla produzione internazionale.

19 febbraio 2017

Finalmente dei libri seri sulle classifiche

Grazie all'immenso lavoro del più grande esperto italiano di classifiche, Guido Racca, ecco disponibili due splendidi volumi dedicate alle classifiche comparse in oltre 50 anni su Musica & Dischi, l'unica fonte che ha pubblicato ininterrottamente classifiche singoli (dal gennaio 1960) ed album (dal novembre 1964). Guido è da anni il più stretto collaboratore di hitparadeitalia.it, anzi ne è praticamente il co-fondatore.

15 febbraio 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-02-16

Terminato l'appuntamento con la settimana dei fiori, amori, cuori e tanti dolori. Dribblando tra le puntuali polemiche e a tutto ciò che è estraneo al mondo della musica. Ogni sacrosanto ciclo qualcosa di decente emerge sempre. Quest'anno tocca all'intero podio e all'inaspettato filo conduttore, l'esistenza. Raccontata ed esibita attraverso 3 personali livelli espressivi. Dopo oltre un anno di persistente monitoraggio del fenomeno Gabbani, il record di consensi in questa nostra "finestra". Sabato si sono accesi nuovi riflettori e il consenso ha allargato i suoi confini. Se non tutti fossero ancora convinti di questo. Il 2017 offre ugualmente una movimentata, simpatica e meditativa opportunità.
Sintonizzarsi sulle frequenze di un karma occidentale e cercare di riconfigurare il senso della vita.
Che sia benedetta!!! Perché ora è vietato morire.

Questi invece i risultati della scorsa settimana.
  1. WHERE'S THE REVOLUTION - Depeche Mode
  2. LE CANZONI FANNO MALE - Marianne Mirage
  3. AUTOMATON - Jamiroquai
  4. PLACE TO HIDE - Kandace Springs
  5. HOLY WONDER - Rome Da Luce
  6. MUSIC IS THE ANSWER - Joe Goddard
  7. I LOVE YOU MORE THAN YOU LOVE YOURSELF - Austra
  8. MYIAMI - Christian Löffle
  9. IL - Jean-Michel Blais
  10. I'M A SHOE - Cass Mccombs

Il Meglio di Sempre della musica italiana/ Sondaggio sul meglio del 1964

Ritorniamo in pieni Anni '60 per esaminare il 1964.
Come al solito, abbiamo selezionato diverse decine di titoli nelle due categorie, brani ed album, in modo che possiate esprimere le vostre preferenze, ricordando che se i vostri brani o album preferiti non fossero già inclusi basta aggiungerli e votarli.
Per partecipare basta scaricare questo file, compilarlo seguendo le indicazioni contenute nel file stesso ed inviarlo all'indirizzo email indicato nel file stesso.

Questa è la playlist YouTube che contiene tutti i brani in votazione.

Per chi non lo sapesse, a questa pagina trovate sia le informazioni sul progetto che i moduli per le annate già mandate in votazione (annate che potete ancora votare).

14 febbraio 2017

Nilla ultima regina

Il Museo Virtuale del Disco e dello Spettacolo presenta “Nilla ultima regina”, di Enzo Giannelli, Edizioni “Il Discobolo”, primo volume che racconta la biografia della regina della musica italiana, Dionilla -Nilla- Pizzi.

L'opera di Giannelli parte dal 1918, con la narrazione dell'incontro tra Angelo Pizzi e Maria Cesarini, che si innamorano e che, l'anno successivo, diventeranno genitori di una bambina di nome Dionilla. Ripercorre l'infanzia e l'adolescenza della futura regina, dal rapporto con la famiglia ai primi passi nel mondo della musica. Gli incontri celebri, i concorsi radiofonici, i primi applausi. Questo volume arriva al 1943: in quell'anno “nasce” Nilla Pizzi. Il maestro Luigi Astore, autore di “Baciami piccina”, “ribattezza” la giovane cantante, che aveva appena firmato un contratto di un anno con l'Eiar. Dionilla, “separata da Dio”, diventa così Nilla.

13 febbraio 2017

Hit Parade Brani 2017/ Settimana n. 6 del 11/02/2017

L'indigestione da Sanremo della settimana in questione non turba minimamente la vetta della classifica che vede il podio totalmente immutato, con la Shape Of You di Ed Sheeran che continua a dominare con ampi margini di sicurezza su Rockabye dei Clean Bandit e Piccole cose del duo J-Ax e Fedez con Piccole cose. Il primo accenno dell'influenza di Sanremo sulla classifica lo si ha con il sensibile avanzamento (dal 7° al 4° posto) de Il conforto della coppia Tiziano Ferro e Carmen Consoli che hanno presentanto il pezzo nella prima serata sanremese.

12 febbraio 2017

Il meglio di sempre della musica italiana/ Primi risultati per il 1993

Pubblichiamo i risultati preliminari del sondaggio relativo al 1993 (è ancora possibile votare sinchè non si conclude questa prima fase "eilinatoria": (qui il link per la votazione).

11 febbraio 2017

Sanremo 2017 - Le pagelle

Personalmente, essendo più interessato alla musica e meno alla televisione, non ho visto Sanremo. Già, perchè l'attuale format del festival di Sanremo è essenzialmente uno spettacolo (noiosossimo) televisivo. Dove qualche canzone è annegata in un oceano di banalità, vetrine stucchevoli e birignao insopportabili. Però le canzoni ci piace ascoltarle, magari su YouTube o in streaming da qualche altra parte. E sopratutto, piace ascoltarle a Mario, nostro massimo esperto di cose sanremesi di cui vi segnalo la strepitosa serie di commenti storici su Sanremo sulle pagine di hitparadeitalia.it. E così, ecco le pagelle di Mario, elencate in ordine crescente (quelle che sono piaciute meno per prima).

09 febbraio 2017

Hit Parade Che Non C'è/ Settimana 2017-02-09

Vinicio Capossela constinua nel suo solitario percorso di ricerca delle radici popolari dell'Europa del Sud. Il suo ultimo album CANZONI DELLA CUPA è dedicato alla sua terra d'origine, l'Irpinia. E da questo è tratto il brano che avete portato al N.1 tra le proposte della scorsa settimana: Scorza di mulo.
Per la lista di questa settimana: apertura e chiusura in instrumental style. Dentro questi confini un contenuto di ambientazioni più morbide e d'atmosfera.
  1. SCORZA DI MULO - Vinicio Capossela
  2. FIGHTING MYSELF - Husky Loops
  3. PEOPLE ARE PEOPLE - Klone
  4. SKIN - Rag'N'Bone Man
  5. WORRY - Hydrogen Sea
  6. MAKE NO MISTAKE - Skii
  7. HYPNOTIC - Havasi
  8. NO REASON - Bonobo Ft Nick Murphy
  9. ALL THE THINGS SHE SAID - Halflives Ft Mercedes
  10. WAITING FOR THE STARS - Vitalic Ft David Shaw And The Beat